graziadegiorgio7@gmail.com domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 05/07/2017

Taranto

Ansia continua con umore depresso

Buona sera scrivo per un problema che mi assale da dicembre. Tutto è iniziato con una forte ipocondria dove ho fatto vari esami spesi tanti soldi e ringraziando il signore tutto OK. Avevo sintomi notturni con tachicardia tremoli vampate di calore e paura di morire. Da li una mattina mi alzai con una vibrazione al lato destro della testa e bruciori, ho fatto risonaza magnetica tutto OK. preso medicine per curare questo mal di testa ma nulla non passava, era diventato una coso insopportabile finché una notte mi dedicai a pregare e a dire a Dio che se questo dolore ( più che dolore fastidio) non fosse passato mi sarei uccisa buttando mi giù. La mattina mi sveglio e non ho più il dolore, ma la paura che avrei fatto qualcosa di brutto mi ha fatto scatenare una forte ansia con paura di perdere il controllo di me stessa paura di impazzire e pianti a dirotto nel frattempo mori mia nonna e da li mi sono precipitata di più. Mi sono rivolta a un neuropsichiatria psicoterapeuta dove mi ha visitata mi ha fatto parlare e mi ha prescritto delle medicine dove io ho fatto una cura di 43 giorni come disse lui e ho sospeso ( paroxetina frontal) ma non trovo miglioramento, sono molto contraria alle medicine e vorrei sconfiggere sola questa battaglia ma delle volte cedo in un pianto immenso. La mia paura è sempre quella paura di non guarire mai, paura di non avere un futuro mi alzo la mattina con delle preoccupazioni immense e sensi di colpa che non riesco a capire da dove vengono. Sono sempre stata una donna felice contenta ma quest ansia mi ha distrutta non mi posso dire nulla che piango sempre vorrei solo vivere bene ho 26 anni e una bambina di 4 anni dove ormai non posso nemmeno più riproverarla che mi sale sempre il senso di colpa. Vorrei avere un figlio per fare felice mia perché la vedo sola. Aiutatemi voglio essere felice. Spero in una risposta e se mi potete dire se si può guarire grazie poi vedo tutto su internet tutti i miei sintomi e tutte le persone che non sono riuscite a guarire ma mi sale di più l ansia e il pianto poi sono molto preoccupata del fatto che racconto ai miei genitori il mio problema piangendo e mi preoccupo che faccio preoccupare loro grazie di nuovo salve

  0 Risposte pubblicate per questa domanda