Il domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 15/06/2017

Problemi di vita

Salve, vi espongo il mio problema, vedete io sono un ragazzo di 27 anni e mi sento davvero irrealizzato... ho una fidanzata che mi ama e che vorrebbe vedermi affermato lavorativamente (attualmente sono disoccupato)... ma c'è qualcosa che mi blocca e mi crea paura tanto da dovermi confrontare con qualcuno. Ho una gran paura di lavorare fuori dalla mia regione e di rimanere da solo... sia chiaro non perchè non ne sia in grado, ma non saprei spiegarle, forse perchè non l'ho mai fatto, forse perchè sono rimasto spesso in casa, non ho mai lavorato troppo lontano dalla mia città dove vivo. Non voglio continuare in questo mio stato vegetativo e per cui mi sto spingendo a fare un concorso di polizia che si terrà a breve ma al tempo stesso mi fa comunque paura il dover un domani rimanere da solo per chissà quanto tempo. Certo è che comunque dovrò rimaner da solo perchè i miei genitori non sono eterni... che cosa mi consiglia di fare? Mi sento un po'perso ho sempre avuto le idee confuse sul cosa fare della mia vita...

  0 Risposte pubblicate per questa domanda