Irene domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 30/05/2017

Ascoli Piceno

il chiodo fisso del secondo figlio

salve, ho avuto sempre un grandissimo desiderio di maternità e di una famiglia numerosa. Purtroppo abbiamo scoperto che il mio compagno ha problemi di spermatozoi lenti e così 7 anni fa abbiamo deciso di ricorrere alla fecondazione assistita: avevamo completato tutti gli esami, quando sono rimasta incinta naturalmente e ora abbiamo un bel bambini di quasi sette anni. Dopo due anni dalla nascita del primo abbiamo deciso di avere il secondo, ma dopo tre anni di tentativi niente così siamo ricorsi nuovamente alla fecondazione assistita ma niente...ci eravamo rassegnati e sono rimasta incinta un'altra volta solo che purtroppo ho avuto un aborto. Ora sono arrivata a 40 anni e non riesco a rassegnarmi, sono ripiombata nel pensiero fisso di avere un bambino, con in più la rabbia dell'aborto e la depressione di avere ormai una certa età...come posso rassegnarmi? Mi dico sempre che sono fortunata, che non mi manca niente, ma il pensiero è sempre quello!

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Patrizia Niddomi Inserita il 31/05/2017 - 12:19

Carissima Irene
Un mio grande maestro sostiene che ciò che ci mantiene in vita è il Desiderio. Quando questo, però, diventa un pensiero fisso, è probabile che sia legato ad un essenziale significato che molto spesso è tanto difficile da trovare perchè profondo. Con qualche mese di Psicoterapia solitamente si riesce a raggiungere la natura di questo legame e, capendo cosa significa per noi ciò che desideriamo, a intraprendere il percorso della accettazione oppure, a seconda dell'esito dell'elaborazione, quello finalizzato al raggiungimento del nostro obiettivo. La invito pertanto a rivolgersi ad un professionista della sua zona (nel suo caso mi permetto di consigliarle una donna) dal quale potrà essere aiutata a ritrovare serenità
Un caro saluto

Dott.ssa Gilda Cinicolo Inserita il 30/05/2017 - 22:08

Buonasera Irene. Chi le dice di doversi rassegnare?! E' una persona giovane!!! Probabilmente si aspettava tempi diversi per mettere su la sua famiglia numerosa, ma il bello della vita è che spesso ci sconvolge i piani e ci obbliga a essere più creativi delle nostre aspettative. Da cosa deriva la sua preoccupazione di avere presto una famiglia numerosa?