Greta domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 08/03/2017

Perché continua a succedermi?

Buonasera a tutti, riassumo in breve il mio problema. 2 anni e mezzo fa ebbi delle difficoltà nell'uscire di casa o andare da qualsiasi altra parte perché avevo sempre paura di svenire e sentirmi male in pubblico.per questo motivo ho fatto varie sedute da una psicologa, e la situazione è molto migliorata... però adesso è come se ogni cosa che possa minimamente farmi senso, o darmi fastidio, mi impressionasse di più, con conseguenti giramenti di testa (che ormai sono diventati scontati)... E a me tutto questo inizia a dare fastidio, perché è come se mi sentissi più matura, ma al contempo dentro il corpo di una persona che continua a cedere...
come posso fare per gestire questi momenti di "panico" e "disorientamento"? e secondo voi, perché continuano ad esserci?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Serena Bosco Inserita il 09/03/2017 - 13:33

Ciao Greta,
sul perché continui a succederti possono esserci più risposte, sicuramente nel percorso che hai svolto hai aumentato le tue abilità di gestione dell'ansia, e come riferisci questo ha implicato un miglioramento. Però capisco che adesso che ti senti di nuovo preda delle tue emozioni possa sembrare più dura e più difficile affrontare tutto, magari quando credevi di esserne "uscita". Forse c'è ancora qualcosa da chiarire. Non esitare a contattare la psicologa che ti ha seguito, certamente approfondendo potresti avere altri benefici.
Un abbraccio

Dott.ssa Alessandra Saglimbene Inserita il 08/03/2017 - 16:13

Cara Greta, le difficoltà ed i momenti critici continueranno ad essere nella vita di ognuno di noi, perchè è anche di questo che è fatta. E' normale che ci siano anche nella tua. perchè anche se siamo alla riscerca spasmodica della costanza, l'unica vera costante della vita è il cambiamento. Sta a noi imparare come hai detto saggiamente tu, a gestire i nostri giorni grigi. Se da sola non riesci a gestirli puoi riprendere il percorso psicologico che avevi iniziato o iniziarne uno nuovo che ti aiuti a tirare fuori gli strumenti per gestire ogni situazione difficile. Perchè dentro di te hai già gli strumenti. Devi solo imparare ad utilizzarli.