Jacopo domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 17/01/2017

Malessere cronico

Salve, sono in una fase particolare della mia vita. Mi sono innamorato perdutamente di una donna, a tal punto ma non riuscire più a far senza lei e a pensarla ogni attimo. Da settembre, non per mia scelta, ci siamo staccati sempre di più, siccome si è innamorata di un altro uomo. Io nel periodo che va da settembre ad ora, son passato dalla depressione, all'autolesionismo, finendo per non aver più amici e chiudendomi in me stesso. Ogni volta che la vedo, quasi ogni giorno, rivivo tutto ciò che ho passato. Quando son solo, per trovare un attimo di felicità, ripercorro i momenti felici passati assieme a lei, per ormai non mi sento più felicità da diversi mesi. Cerco un minimo aiuto, prima di commettere qualche serio errore.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Roberta de Sio Cesari Inserita il 17/01/2017 - 14:12

Caro Jacopo
più che un minino aiuto avrebbe bisogno di un adeguato aiuto per ritrovare serenità ed equilibrio.
Si è innamorato perdutamente di una donna, ma l'amore per quanto intenso e folle possa essere non deve mai mettere a rischio la serenità e l'equilibrio.
Un aiuto specialistico di tipo psicologico le potrebbe permettere di capire e superare la reazione che sta vivendo.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Roberta de Sio Cesari, Psicologa e Psicoterapeuta. Napoli