Natascia domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 28/08/2016

Vicenza

Vivere nelle paure

Salve sono una ragazza di 22 anni e da un paio di mesi la mia vita non e piu la stessa vivo nelle paure..parto andando indietro nel tempo siamo nel 2010 ho 16 anni e a fine luglio dopo un paio di giorni di cefalee affronto dei tia attacchi ischemici transitori vengo ricoverata ma non mi rendo conto che ho qualcosa che non va tramite esami mi trovano un occlusione della carotide interna di sinistra e dopo un po mi dimettono non potendo operarmi perché occlusa a 1,5 cm dall origine e ancora non mi rendo conto di avere qualcosa che non va che nel mio corpo non ci sono processi normali ma anomalie nella coagulazione del sangue io ero spensierata pensavo nella mia testa di essere nata con la carotide con quella predisposizione e basta vivo la mia vita serena e ci penso ben poco poi a 22 anni fine aprile mi sento mancare la sensibilità agli arti non e forte come l altra volta non e un tia come l altra volta ma penso che ci sia qualcosa che non va penso che si sia chiusa anche la carotide interna di destra torno all ospedale di nuovo esami e avevo ragione si era chiusa anche l altra da li iniziano le mie sofferenze non riesco a accettare di non avere piu quella carotide che anni prima era aperta comincio a comprendere anche troppo che nel mio corpo ce qualcosa che non va e mi invado di ansie ho il terrore di fare un ictus o di morire adesso ho le vertebrali che fanno da compenso ma ho paura che finiranno poi per chiudersi anche quelle e che per me non ci sia più niente soffro perché vorrei avere una vita normale come tanti ragazzi che postano foto suoi social che fanno aperitivo al bar che hanno quella spensieratezza che tanto invidio perché loro non hanno nulla da temere poi però penso che ce ne sono tanti altri che davvero sono disabili e mi sento uno schifo a lamentarmi della mia situazione quando ce chi sta molto peggio ma non riesco a smettere di avere la paura di essere anche io un giorno cosi e inoltre ho paura che anche i miei genitori a cui ovviamente tengo molto possano ritrovarsi a stare male penso a quando un giorno moriranno sara disperata insomma e davvero terrificante cio ho tanta paura per la mia salute e anche per quella dei miei genitori vorrei solo che non succedesse nulla di brutto che stessimo tutti bene sereni e felici

  0 Risposte pubblicate per questa domanda