MIck domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 09/07/2016

Medio Campidano

La depressione mi ha mangiato 10 anni di vita; non ho un futuro né un lavoro

Ho 32 anni e non ho un alvoro non ho una ragazza non ho niente
sono depresso da 10 anni . hodepressione + disturbo di personalità borderline. e la vita è un inferno
non ho potuto studiare in modo nrmale ho solo una laurea presa l'anno scorso una laurea triennale che non serve aniente. ergo non posso trovare lavoro, non mi prendono neanhce per spazzare le strade. è troppo umiliante. ho provato per ben 2 volte ad andare all'estero per cercare lavoroma non ho mai potuto cercare lavoro per colpa della depressione finivo sempre in centri di emergenza depressione e all'ospedale per malati psichici etutte le volte mi è stato "consigliato" do tornare in Italia a curarmi . il fatto che io in italia è 10 anni che provo a curarmi ma nessuno mi ha mai curato in modo serio; sia i privati sia quelli dell'asl, non ne ho ma trovato uno-una bravo-brava...tutti che se ne fregavanodella depressione.
insomma non ho mai trovato qualcno che mi abbia curato
non ho una ragazza nonl'homai avuta e vedere ragazzi che hanno tutte le ragzze che vogliono mi fatroppo male, mi faceva male 10 anni fa ora non lo posso più sostenere. ciprovato miliardi di volte a conoscere rtagazze ma sono sempre stato scartato per colpa della depressione; non ne poso più. ho dei bisogni sessuali impellenti e la frustrazione sessuale non la sostengo più.
non riesco a trovare lavoro sono disoccupato; mi sento INFERIORE eprché non alvoro nonho più soldi ormai e vedo gli altri lavorare andare all'estero e trovare alvoro io invece nulla niente; è troppo umiliante.
se qualcuno ha una soluzione (che non c'è) scriva pure
trovo ingiusto che mi debba uccidere perché non homai fatto male a nessuno o nessuna sono una brava persona civile e rispettosa e non mi merito una fine simile ad un'età gioovane quella dei 33 anni ma non ce lafaccio piùnon ho presente e non ho un futuro
sto scoppiando on ce la faccio più; solosolo nessuno..nessuna mi vuole bene
non ho mai ricevuto un aiuto
mi uccido forse così qualcuno o qualcunA si rendrerà conto che anche io sono stato vivo

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Lucia Catiuscia Balloi Inserita il 12/07/2016 - 19:27

Buongiorno,
Il suo è un problema importante che va affrontato in separata sede . La depressione è una malattia e come tale dev'essere trattata. Deve contattare uno psichiatra e trovare la giusta terapia per stabilizzarsi, rivolgersi ad uno psicoterapeuta per una terapia. Tutto questo in contemporanea. Dalla depressione si può uscire, lei dev'essere il primo a volerlo e con il tempo riuscirà.