Mary domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 30/10/2015

Vicenza

Confusione e stress

Salve è la prima volta che scrivo qui e spero mi possiate dare un consiglio..conosco questo ragazzo da molti anni io ne ho 27, lui e piu piccolo di 2-3anni...ma durante questi anni ne ho passate di tutti i colori (tira e molla)..la prima volta e durata poco..forse xk ancora tutti e due immaturi..lui mi ha tradita con un'altra (sua ex)...quindi io sono andata x la mia strada stando con un'altra persona..anche con questa e finita con un tradimento da parte sua...
Ma intanto io e il primo ragazzo non abbiam mai smesso di sentirci e appena c'è stata occasione tutti e due single ci siam rivisti e abbiam deciso di riprovarci e questa volta ero presissima,mi piaceva e mi ero affezionata come non mai con nessuno..e durata 3 anni e negli ultimi mesi e tornata la sua ex dove si sentivano e vedevano (di nascosto) dove infine ha avuto cio che voleva e mi ha tradito di nuovo...mi ha lasciato e da li e cominciato il mio calvario,pianti tutte le notti,mancanza appetito (perso 8kg),vomito ecc...e anche li non abbiam mai smesso di sentirci..dopo 6 7 mesi son riuscita a mettermela via e cominciare a vivere,pero li in me e cambiato qualcosa ..non mi fido piu di nessuno,sono sempre sul chi va la,non riesco ad aprirmi molto e son sempre dubbiosa se son sinceri o no...ora ci stiam riprovando di nuovo a voluta sua..xr stavolta non sono convinta,molto dubbiosa e non riesco a esser serena,insomma non sono piu la stessa persona di qualche anno fa...queste delusioni mi han portato a cambiare.. oltre a questo si aggiunge la mancanza lavoro che non trovo xk nei colloqui mi sento chiusa..io cerco di viverla il piu positivo possibile ma poi c'è tutto il miscuglio insieme che mi e difficile trattenere...dov'è che potrei sbagliare? devo esser meno disponibile e piu schietta?

  0 Risposte pubblicate per questa domanda