pesciolina domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/02/2014

Mantova

gravidanza e sbalzi di umore

Buongiorno, scrivo per avere un parere...mi ritrovo alla fine del 7 mese di gravidanza e, oggi più che mai, mi ritrovo a fare i conti con periodacci...sn nervosetta, in alcuni periodi un po' ansiosa, ma soprattutto molto sensibile, specialmente agli sbalzi di umore.... Mi ritrovo spesso a piangere, non senza motivo, ma perché mi sento molto sola e bisognosa di affetto. Mio marito non comprende il mio stato d'animo e passiamo giorni e giorni senza parlarci...mi sfogo piangendo, anche davanti a lui, che mi resta indifferente, e mentre ciò che vorrei sarebbe sentir di più la sua presenza, la sua voce, ed il suo sostegno...mi ritrovo sempre più sola, convinta che a lui non importi nulla di me, di come sto....e nemmeno del mio bimbo.Ho pensato che sia io ad avere seri problemi....perché non riesco a farmi capire? in fondo non chiedo nulla di particolare...credo che sia normale in questo periodo sentirsi un pò così...Ho molta paura che questo che mi sembra un problema possa aggravarsi con il tempo, che degeneri in depressione post partum, e ne ho il terrore. Cosa ne pensate? Cosa potrei assumere di omeopatico per trattare e prevenire problemi simili? Ovviamente non mi va di ricorrere a nient'altro....e neanche di ingigantire il problema...Scrivo su un diario tutto quello che mi passa per la testa...ed anche se non risolve i miei problemi mi dedico a me con pazienza ed attenzione...aspettando che lui si accorga del male che fa la sua indifferenza a me, ed a ciò che gli rimprovero, ed intanto attendo che questo periodo passi...anche se mi dispiace sottoporre il mio bimbo a tanto dolore e stress...avrei solo desiderato un po' di serenità in questo che doveva essere un periodo memorabile e stupendo per me, e per mio marito...Vi chiedo un gentile consiglio. grazie.

  0 Risposte pubblicate per questa domanda