Giulia domande di Alimentazione  |  Inserita il 07/10/2017

Terni

Difficoltà a mangiare

Buonasera, Vi scrivo perché non so come risolvere una situazione che sta diventando molto complicata. Il mio compagno mangia o meglio mangiava già pochissimi alimenti, per rendere l'idea solo carne, patate, pane e pizza. Da un po di mesi a questa parte all'improvviso ha smesso di mangiare prima le bistecche, dopo qualche giorno le cotolette, dopo qualche giorno ancora le scaloppine, fino ad arrivare a mangiare solo fettine di vitello. Io gli avevo già detto che doveva risolvere questo blocco che aveva perché andando avanti sarebbe stato complicato riuscire a fargli mangiare qualunque cosa, lui dice che non riesce nemmeno a masticare i cibi che magari il giorno prima finiva in due bocconi. Tanto è che da due giorni circa non riesce a mangiare nemmeno le fettine di vitello che era l'unica cosa che era rimasta. Ho davvero paura perché se non riesco a risolvere questa cosa non so, arriverò a dovergli fare le flebo per farlo mangiare e assolutamente non è quello che voglio. Vi chiedo un consiglio perché sono davvero stremata da tutta questa situazione. Grazie.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Chiara Mancini Inserita il 07/10/2017 - 15:36

Buonasera Giulia, capisco la sua preoccupazione.
Il fatto che il suo compagno ingerisca solo determinati cibi potrebbe dipendere da molti fattori tra cui un disturbo dell'alimentazione; per avvalorare tale diagnosi, però, bisognerebbe recarsi da un professionista competente che l'aiuti a mettere a fuoco il problema e le dica come intervenire.
Buona giornata.