Valeria domande di Alimentazione  |  Inserita il 05/07/2016

Problemi con me stessa

Salve, vorrei un consiglio su come uscire da una situazione ormai diventata scomoda. Ammetto che non ho mai accettato me stessa e il mio fisico e sono perennemente in conflitto con il cibo. Ultimamente ho iniziato una dieta ma purtroppo adoro mangiare e mi vengono attacchi di fame che mi portano a grandi abbuffate, in quei minuti non penso a nulla e penso solo a mangiare e a come mi sento bene se lo faccio. Appena lo faccio mi sento malissimo e quasi ho attacchi di panico per il rimorso e la paura di ingrassare, non mi piaccio per nulla fisicamente e odio me stessa. Solo che vorrei uscire da questo tunnel di frustrazione perché mi fa vivere malissimo anche le mie relazioni con gli altri e con il mio ragazzo, dato che sono perennemente nervosa e penso solo al cibo. Questo inverno mangiavo ciò che desideravo ed ero felice ma non soddisfatta del mio corpo. Mi sento un po' pazza e strana, vorrei un consiglio.

  0 Risposte pubblicate per questa domanda