Gaia  domande di Alimentazione  |  Inserita il 08/05/2019

Genova

Problemi con il cibo

Ho perso Il controllo sul cibo ancora.
All inizio magari si , ho fame, ma continuo anche dopo essere sazia.
La cosa Che mi spaventa è Che continuo ad abbuffarmi , per circa mezz' Ora. Non passa un minuto senza Che io non ingerisca qualcosa.
Continuo a mangiare, nonostante sia piena e non mi ci stia piu niente.
Anche alimenti che evito, Che non mi piacciono, perché tutto in quei momenti riesce a diventare buono.
E continuo e continuo fino a Che non sento il senso di vomito. Peró , putroppo, non riesco a vomitare, mi fa senso, anche se vorrei eliminare ogni traccia extra di cibo dal mio stomaco.
Perché faccio cosí? Come posso fare a smettere? Così facendo mi deprimo e recupero I chili persi.. Grazie mille

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Roberta Altieri Inserita il 09/05/2019 - 21:21

Milano
|

Gentile Gaia,
l'aspetto della perdita di controllo è centrale nella descrizione del suo sintomo, come è tipico delle cosiddette "abbuffate". Lei parla, però, anche del "recupero dei chili persi": sta forse seguendo una dieta? Magari gestita da lei stessa? Sono molti questi chili che ha perso? In quanto tempo?
Servirebbero molte più informazioni su di lei per poterle dare qualche iniziale risposta; in ogni caso le consiglio di rivolgersi ad un centro specializzato nei disturbi del comportamento alimentare, dove un gruppo di esperti la aiuterà, dopo aver inquadrato con precisione il suo problema, a gestire meglio il suo rapporto col cibo.
Può cercare questi centri online, ad esempio sui siti dei maggiori ospedali della sua città, o nell'elenco dei servizi sanitari offerti dalla asl (o ast) o, ancora, chiedendo al suo medico di famiglia.
Se ha bisogno ci scriva ancora.